Thursday, 24 November 2011

Details

My favourite pull at the moment - Zara 2010-11 collection

"Sometimes at dusk, when you were trying to relax and not think of the general stagnation, the Garbage God would gather a handful of those choked-off morning hopes and dangle them somewhere just out of reach; they would hang in the breeze and make a sound like delicate glass bells, reminding you of something you never quite got hold of, and never would." 
Hunter S. Thompson, The Rum Diary

E' quel periodo dell'anno, di nuovo. L'autunno che non è più autunno, l'inverno che non è ancora inverno. Mi difendo a colpi di cappe, sciarpe tricottate, una passata di smalto color borgogna e un gatto che fa le fusa sulle mie ginocchia. E' il periodo dell'anno nel quale mi chiudo in me stessa, nel quale i bleus d'hiver, quelle ondate di malinconia invernali mi assalgono a tutta potenza. E la cura è sempre quella: una tazza di chai latte, qualche speculoos, abiti ed accessori dai colori leggeri, ariosi, qualche accessiorio romantico. E ovviamente l'attesa di un weekend da passare con monsieur Quentin tra passeggiate, biscotti nel forno, e un film che io amo e lui odi.
Al momento sto (ri)leggendo The Rum Diary, di Hunter S. Thompson. Un po' in preparazione al film con Johnny Depp, un po' per calarmi in un'atmosfera diversa dalle nebbiose mattine belghe. E' pieno di piccole perle come la citazione lassù, ed aspetta solo che voi apriate la copertina e sfogliate qualche pagina, per portarvi via con un vento tiepido nei Caraibi degli anni '50. Per farvi vivere sregolatamente. Per farvi ubriacare di rum sul patio di un locale che vende hamburgers. Per consolarvi, rassicurarvi, e farvi riscoprire che le imprese meglio riuscite sono quelle vissute con il cuore.

EN.  It's that time of the year again. Autumn is no longer autumn but not yet winter. I defend myself with capes, hand-knitted scarves, a layer of burgundy nail polish and a cat that purrs on my knees. It is the time of year when I lock myself inin which the bleus d'hiver, those waves of winter melancholy hit me full force. And the cure is always the same: a cup of chai latte, some speculoos, clothing and accessories in light, airy colours, some romantic accessories. And of course waiting for a weekend to spend with Monsieur Quentin
between walks, cookies in the ovenand a film that I love and he hates.
I'm currently (re) reading The Rum Diary, by Hunter S. ThompsonA little in preparation for the film with Johnny Depp, a little to pretend I am where the misty morning in Belgium cannot fend me. It's full of little gems like the quote up there, and it is just waiting for you to open the cover and browse through a few pages to take you away with a warm wind in the Caribbean of the '50sTo let you live without rulesTo get you drunk on rum on a patio of a bar selling hamburgersTo comfort you, reassure you and help you discover that the most successful actions are those where your heart is in it.
Forever 21 earrings

My favourite blouses at the moment: Primark, NafNaf, Oysho
My favourite perfume of the moment: So Pink by Gap
Vintage brooch found in a friperie in Brussels
Powder and lace; Primark dress, Zara pull (old), H&M pull (old), woolen scarf knitted by my grandma
Lovely nudes; Catrice Clay-ton my hero, Catrice Petit Four As Dessert, H&M Happily Ever After

10 comments:

  1. che belle queste foto, sopratutto gli orecchini Forever21!!!
    kisses

    www.myfashionsketchbook.com

    ReplyDelete
  2. Grazie per essere passata da me:) Anch'io adoro lo smalto color borgogna lo trovo ideale per la stagione autunnale;)

    P.s il tuo blog mi piace molto, divento tua follower, se ti va ricambia:)) Mi farebbe piacere!!!
    A presto:)

    ReplyDelete
  3. Splendido post! Adoro come scrivi e le foto dei dettagli sono in assoluto le mie preferite!! :))

    ReplyDelete
  4. I love that sweater I'm gonna look for it! it is amazing!

    ReplyDelete
  5. moi aussi j'adore manger des speculoos à cette époque de l'année ;)! j'adore ton vernis!
    bisous

    http://cynthiasblog.over-blog.com

    ReplyDelete
  6. commento di rado ahimè ma leggo sempre con interesse i tuoi bellissimi post e adoro le atmosfere che restituisci con le tue parole. Un abbraccio Marianna

    ReplyDelete
  7. Grazie del commento!!!

    Elle

    http://redischic.blogspot.com/

    ReplyDelete
  8. Ti ho scoperta per caso, e credo proprio che inizierò a seguirti spesso! Mi piace il tuo modo di scrivere, non sei banale (cosa molto rara ormai)! Se ti va passa da me!

    thegirlwiththebluefashion.blogspot.com

    ReplyDelete
  9. Ma che carino questo maglioncino! bellissime anche le foto che hai scattato in particolare quella dei maglioni piegati!

    MY BLOG: Dress up for armageddon

    ReplyDelete
  10. E' ormai risaputo che impazzisco per questo genere di post :P

    ReplyDelete